Tutto il repertorio di Nick Kyrgios contro Rafa Nadal: genio, follia e una vittoria incredibile

Un successo prestigioso, ovviamente, per Kyrgios che conferma di essere genio e sregolatezza del circuito. Per l’aussie ora ci sarà il confronto nei quarti di finale con Stan Wawrinka (attuale numero 42 ATP), martoriato nell’ultimo periodo da alcuni problemi fisici. Dopo tre ore di lotta, l’australiano ha portato a termine l’impresa a modo suo: ha perso il primo set, ha chiamato il medical time-out, ha salvato nove palle-break tra il secondo e il terzo parziale e ha annullato tre match-point consecutivi. Nadal era al rientro dalla sconfitta in finale contro Djokovic agli Australian Open e, per la terza volta in carriera, si è dovuto inchinare alla follia di Kyrgios, dopo i ko a Wimbledon nel 2014 e Cincinnati nel 2017. Ripercorriamo i momenti salienti – folli ed esaltanti da tradizione – del successo dell’australiano.

L’articolo completo su:  Eurosport 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *